fbpx

GLI INTERESSI DELL’IMPRESA

Abbiamo individuato due categorie di interessi dell’Impresa:

  • Il patrimonio aziendale
  • Il reddito

Cosa costituisce il patrimonio aziendale ? In linea di massima :

  • Le partecipazioni alle realtà produttive o commerciali
  • I titoli azionari / obbligazionari
  • Il capitale circolante
  • I crediti verso terzi

Alla voce “patrimonio netto” nella terminologia bilancistica anche i debiti verso terzi sono compresi come valore negativo, essendo pero’soggetti al pregiudizio per cause esterne , spesso non vengono presi in considerazione nella disciplina della gestione del rischio ( non considerarli potrebbe risultare deleterio).

Cosa costituisce il reddito d’Impresa? Esso ha un legame stretto con due fonti di entrata:

  • Una risorsa interna ( apparato produttivo, organizzazione logistica)
  • Una risorsa esterna ( la clientela)

La prima è importantissima per il mantenimento dell’Impresa, la seconda risulta essere vitale per la sua sopravvivenza .  La capacità produttiva svolge il ruolo di cerniera tra gli interessi patrimoniali e gli interessi reddituali.

La clientela è la posta in gioco del classico rischio d’impresa, ma al tempo stesso un interesse supremo da salvaguardare. Processi innescati da eventi dannosi accidentali possono minare l’integrità economica di qualsiasi Impresa.

Anali approfondite di Risk Assessment possono aiutare l’Impresa a proteggere in anticipo dagli imprevisti dannosi.

Menu
WhatsApp chat